Marco De Gasperi official website - campione del mondo di corsa in montagna

Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.

Corsa in Montagna

Notizie

Memorial Bianchi Malonno (Bs)
3 agosto 2008
Il Memorial Bianchi � una tappa obbligatoria!

Il Memorial Bianchi è, a mio parere, una delle tappe fondamentali per ogni atleta di corsa in montagna. Il percorso ha cambiato i connotati negli anni, ma qui a Malonno (Bs) in Valcamonica, si respira aria di storia parlando del nostro sport. Giorgio Bianchi e soci, hanno riproposto quella che pare essere la formula giusta di questa gara. Ai partecipanti è piaciuta, e si spera che in futuro possano venire in massa a correre sul tracciato di mezza maratona e di 9,5km saliscendi. Come l'anno scorso, ho optato per il tracciato più breve. In settimana avevo svolto un lungo di oltre 3h provando il tracciato della Sierre-Zinal, quindi le gambe non erano sicuramente al meglio... La mezza maratona è partita all'alba per evitare la calura del sole, e ha visto il trionfo con record (1h31' abbassando di circa 6' il precedente record) del mio compagno di società Lele Manzi, davanti all'altro portacolori della Forestale Lucio Fregona. Tra le donne si è imposta la veneta Giovanna Ricotta in 1h58'. Alle 11 precise è stato dato il via della gara nazionale di 9,5 km. Partenza lanciata da Marco Rinaldi, anch'esso mio compagno di squadra, che sta attraversando un periodo di grazia e ha voluto dare fondo alle sue energie fin dall'inizio. Nella prima parte ho faticato non poco a tenere il suo ritmo, anche se mi lasciavo sfilare leggermente ogni qualvolta lui rilanciava la sua azione. Dopo circa 3 km, all'attacco della salita nel bosco, "Rino" si è staccato, è ho proseguito sul ritmo fino allo scollinamento. La seconda metà della gara malonnese, non presenta particolari asperità. Solo qualche piccolo cambio di pendenza, fino a ritornare, attraverso dolci declivi su sentiero, nell'abitato e quindi nella zona industriale dove è posto il traguardo. Dopo 36'21" ho oltrepassato la linea bianca, impiegando circa 20" in meno della pur vittoriosa esperienza del 2007. Discrete le sensazioni, anche se, a causa della partenza veloce e del caldo, nella seconda parte di gara ho accusato un pò il colpo.... Secondo e terzo classificato, i medesimi dell'anno scorso, cioè Marco e Gymmy Rinaldi, a testimonianza che i due fratelli trovano questo percorso congeniale per la capacità di gestire i cambi di ritmo. Al quarto e al  quinto posto si sono classificati Mauro Lanfranchi e Max Zanaboni, entrambi portacolori dell'Atletica Valli Bergamasche. Tra le donne vittoria della Forestale Maria Grazia Roberti su Cristina Scolari e sulla trentina Francesca Iachemet.



Scarica il file cliccando su questo link

Torna all'elenco delle notizie da Marco de Gasperi